Morto dopo pugno, lutto cittadino Norcia

A Norcia proclamato per sabato 4 agosto il lutto cittadino per l'ultimo saluto al 33/enne morto per emorragia cerebrale dopo essere stato colpito con un pugno da un suo coetaneo che è stato arrestato. I funerali si terranno alle 9,30 nello spiazzo adiacente all'abitazione della famiglia del giovane deceduto. L'ordinanza, a firma del sindaco Nicola Alemanno, dispone "la chiusura temporanea di tutti gli esercizi commerciali, delle imprese e delle attività artigianali, dalle ore 9 alle 11,eccezion fatta per quelle attività, ivi comprese le farmacie, che devono garantire i servizi essenziali". Inoltre invita a osservare un minuto di silenzio in tutti i luoghi di lavoro alle 9 o nel corso della mattinata. E saranno posizionate a mezz'asta le bandiere degli uffici comunali e degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Riviera
  2. Riviera Oggi
  3. PicenoTime
  4. PicenoTime
  5. PicenoTime

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roccafluvione

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...